3 pensieri su “il mio ritratto secondo Gianni Ansaldi

  1. Le tue parole sono come il tuo sguardo…semplici, dolci ed eleganti…è un piacere leggere ed immaginare…e perché no, sognare tra i versi!grazie!

I commenti sono chiusi.